Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Ticket Redemption

La nuova frontiera del gioco dedicato ai minori?

Cosa sono i ticket redemption? Sono delle slot machine per bambini. Queste macchinette pullulano nei centri commerciali in cui le sale da gioco continuano a guadagnare spazio. La differenza principale tra le slot machine e le ticket redemption sta semplicemente nel fatto che le prime sono vietate ai minori di 18 anni, le seconde sono invece accessibili ai più giovani perché il premio non è in denaro ma in ticket da un punto ciascuno.
Tanti ticket uguale tanti punti, uguale un premio. Gli apparecchi distribuiscono tagliandi da cumulare per ottenere premi, anche di ingente valore, quali macchine fotografiche, smartphone, tablet. Più punti si accumulano e più è prezioso il premio che si può ritirare. È necessario, però, distinguere tra i diversi tipi di apparecchi: ce ne sono alcuni in cui l'abilità del giocatore è quasi inesistente, mentre in altri è necessario essere abili perché per esempio bisogna centrare un canestro con una palla. Sicuramente da vietare sono le prime, perché assomigliano troppo a una slot machine e presentano quindi tutti gli elementi che spingono alla compulsività. E’ difficile mappare le diverse tipologie di apparecchi delle specie, già da tempo esistenti sul mercato e, comunque, come è evidente, in continua evoluzione.

Difficoltà rese, tra l'altro, maggiore dalla necessità di individuare quali tra tali tipologie possano plausibilmente reputarsi rischiose, in considerazione del fatto che il loro impiego è stato diretto ad un pubblico giovane, se non addirittura di minore età, e in funzione delle forme e delle modalità di gioco praticabili con le stesse.

La preoccupazione legittima verso i bambini ‘educati’ sin da piccoli con messaggi tipo ‘Gioca e vinci’ o ‘Sfida la fortuna’ è quello che si abituino a spendere denaro per giocare a qualcosa che può far vincere premi di valore. E’ un po’ come dire: ‘cari bambini ora allenatevi coi ticket, quando sarete grandi potrete vincere davvero, denaro sonante alle slot machine o alle vlt, come gli adulti’.

Quarda qui il video sul tema
 
 Torna alla lista